Contatti
  • Alice Figaroli
  • Italia
  • alice@ldlcom.it
  • 035.4534134
  • Ariane Maria Malfertheiner
  • International
  • ariane.malfertheiner@salewa.it
  • +39 0471 242 625

Benvenuti all'interno della Press room di SALEWA

Qui troverete i comunicati stampa più recenti, le ultime novità, i resoconti dei test corredati di foto e video riguardanti l’universo di SALEWA
22/01/14

Alpine Life - il fascino della vita alpina, anche in città

Il Loden e la lana cotta sono particolari tessuti tipicamente alpini, originari dell’Alto Adige. Naturali e resistenti, le loro caratteristiche consentono di giocare con le forme e i colori e creare nuove interpretazioni per lo sport e il tempo libero. In tutto il mondo, la lana protegge le più svariate popolazioni da freddo, vento e bagnato. Non stupisce quindi che i più ambiziosi appassionati di sport alpini ne abbiamo riscoperto la qualità e la funzionalità.
continua...
22/01/14

Free Ski Mountaineering – La montagna conquista con il powder

Non appena la coltre bianca di neve si posa sulle montagne, gli appassionati di freeride iniziano a migrare verso i luoghi agognati.  Durante la stagione invernale, il turismo del powder attira la comunità freeride verso esotici paradisi, dalle classiche mete sciistiche delle Alpi fino agli sconfinati backcontry del Nordamerica, alla ricerca costante del percorso perfetto.  Le cerchie più esclusive prendono sempre più le distanze dagli aiuti tecnici, mentre prende piede la tendenza verso l'alpinismo "human powered".  Gli atleti SALEWA Björn Heregger, Glen Plake, Martin McFly Winkler, Eva Walkner e Max Zipser vivono in prima persona la filosofia del Free Ski Mountaineering: Se vuoi discendere, devi anche salire - con le tue forze e in armonia con l'ambiente alpino.  Questo è il motto che si rispecchia anche nei loro progetti e film.  La particolarità è la combinazione tra l'approccio alpino e le abilità con gli sci.  Quello a cui non rinuncia mai chi si lancia dalla vetta è una solida preparazione, con attenzione alle caratteristiche e ai rischi del terreno.  Quando si tratta di attrezzatura, i professionisti del freeride non scendono a compromessi.  In stretta collaborazione con i designer e ingegneri della SALEWA sono nati prodotti, che spaziano dall'abbigliamento di diversi tipi, all'equipaggiamento, alla strumentazione di sicurezza, che offrono il sostegno ideale per ogni missione in montagna.  Un'altra cosa a cui non si rinuncia in montagna: i buoni amici, quelli di cui ci si può fidare.
continua...
22/01/14

Il fascino delle escursioni con le ciaspole SALEWA introduce la nuova tecnologia Rocker

L'escursione con le ciaspole è uno sport che esiste da secoli, ed è ora tornata in auge, perché apre agli sportivi la possibilità di praticare un'attività individuale sulle montagne innevate, anche senza sci o snowboard.  Dai bambini agli anziani, tutti possono imparare.  Non serve una preparazione particolare, e si può praticare sia come allenamento leggero nel bosco vicino a casa che come sport estremo tra le rocce e i ghiacci.  Con prodotti innovativi che spaziano dalle ciaspole ad abbigliamento e attrezzatura, SALEWA offre una gamma completa di soluzioni per praticare questo sport.  Per la stagione invernale 2014/15 l'azienda altoatesina leader negli sport alpini introduce un'innovazione assoluta sul mercato delle ciaspole: la tecnologia Rocker. 

continua...
22/01/14

SALEWA One Life to live – una campagna per tutti

Anche l’inverno 2014 vedrà una nutrita schiera di scialpinisti, dai principianti agli esperti, avviarsi verso le montagne.  Per raccogliere metri di altitudine e sfrecciare in discesa sulla neve farinosa, oltre all’attrezzatura giusta, l’allenamento e le competenze tecniche, serve soprattutto una solida conoscenza dei rischi in montagna.  SALEWA lancia One Life to live, una campagna per tutti.  Che si tratti di freerider, appassionati di tour o di ciaspole, quello che conta è la consapevolezza e l'entusiasmo per lo sport praticato.

continua...
21/01/13

Collezione SALEWA Alpine Life: sentirsi la montagna addosso.

In un’epoca caratterizzata da una forte globalizzazione il design nel settore sportivo mostra pochi segni di distinzione e anche nelle collezioni di brand internazionali scarseggiano idee innovative.
Al tempo stesso, cresce la richiesta di autenticità e di nuovi approcci credibili. Il consumatore consapevole vuole differenziarsi attraverso prodotti di valore che si contraddistinguono per riservatezza, raffinatezza e una semplicità curata nei particolari.
Con l’utilizzo di tessuti che richiamo le antiche stoffe delle regioni alpine, si pone di più l’accento sul carattere locale e originario di un capo di abbigliamento. Forse non è un caso che dopo le polemiche nate a seguito dei tessuti sintetici, alcuni dei quali contenenti PFC (composti perfluorinati) la lana stia tornando di nuovo tra gli interessi del mercato.

continua...

Press Kits RECENTI

FOTO RECENTI